#Segnala-Dì: OltreTerra – Vito Di Paola

Oggi vi parliamo di “OltreTerra: La follia umana ultima arma per la sopravvivenza” di Vito Di Paola.

Sinossi:
Ambientato nel 2174 negli Stati Uniti dopo una devastante guerra nucleare, narra le vicende di Paul, un ragazzo che si oppone al regime dispotico del Nuovo Governo che controlla i figli dei sopravvissuti. Un romanzo di fantascienza, azione, avventura, mistero e tra le righe sono messa a nudo tutte le più intime sfaccettature, la società post atomica che fonda le sue radici in quella dei giorni nostri, piena di contraddizioni e crisi ideologica e culturale.
Di particolare interesse è la democrazia partecipata in vigore presso la città dei ribelli, la quale, si contrappone al dispotismo del Nuovo Governo e a tutte le altre fazioni che ambiscono a conquistare il potere.
Da leggere e interpretare nei suoi significati più reconditi e simbolici.
Segnalazione a cura di Rosanna Sanseverino
Condividi adesso!
Precedente #Segnala-Dì: Il discepolo - Matteo Marocchi Successivo #Segnala-Dì: Echo - Rachel Sandman

Lascia un commento

*