#Segnala-Dì: Delitto di Capodanno – Arianna Raimondi

Oggi parliamo di… Delitto di Capodanno, di Arianna Raimondi.

L’autrice dice di sè:

Mi chiamo Arianna Raimondi, anno 1992, e la scrittura è soltanto una delle mie più grandi passioni.
La mia prima pubblicazione risale al 2015 e si tratta dell’opera “I passi della vita”, un libro dalle note romantiche e sociali per tutti quelli che almeno una volta nella vita si sono sentiti sopraffatti dagli eventi e da esperienze negative.
Il primo romanzo è edito Youcanprint, insieme ad una collana di racconti romantici “una settimana in rosa”, e i tre romanzi “il mio migliore amico” (un racconto che narra la vita di un cane abbandonato e del suo migliore amico), “Ti amo ancora” (una storia d’amore indistruttibile nata tra due giovani in un’estate), e “I poli opposti” (una storia d’amore tra due giovani di carattere completamente opposti). 
Nel 2017 ho pubblicato anche “Routin di sangue” un thriller poliziesco ambientato nella città di New York che vorrei far diventare un seriale, e negli ultimi mesi è uscito “Delitto di Capodanno”. 
 
Sinossi:
Mancavano tre giorni alla notte di San Silvestro quando Aldo ricevette un invito a cena da parte di suo fratello Ferdinando. Un invito inaspettato da quel fratello che credeva non avrebbe più rivisto.Determinato a far cessare tutti i dissidi con lui, accetta l’invito, ignorando però, che in quella notte si consumerà un delitto apparentemente irrisolvibile, e che si rivelerà il più complicato di tutta la sua vita. Un delitto che non solo sarà avvolto nel mistero, ma che richiederà al giovane poliziotto un duro sforzo emotivo.Delitto di Capodanno è una storia di contrasti in cui niente è come sembra.
 
Titolo: Delitto di Capodanno
Autore: Arianna Raimondi
Editore: Lettere Animate
Anno: 2017
Pubblicazione: dicembre 2017
Segnalazione a cura di Rosanna Sanseverino
Condividi adesso!
Precedente #Segnala-Dì: Il bastone di Seydr - Sebastian Bernadotte Successivo #Intervista-Dì: Arianna Raimondi

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.