#Segnala-dì Pelle. Oltre il limite

Pelle. Oltre il limite.

Amore, morte, rinascita e abbandono sono narrati attraverso la pelle e l’organismo umano

Oggi vi presentiamo il romanzo della nostra recensitrice Domenica Lupia, appena uscito qualche giorno fa!

Editing di  Elisabetta Caramitti
Progetto grafico di  Giuseppe Perrier

LA TRAMA

Andrea, inventore in erba, trascorre una vita piena di frustrazione, intessendo svariate relazioni che si rivelano ogni volta fallimentari. Affetto da ansia e attacchi di panico che lo accompagnano fin dall’adolescenza e dal rimorso per la morte di Cheyenne, una donna che lo ha molto amato, di cui si ritiene responsabile, si ritrova a intraprendere un percorso che lo porterà di volta in volta a superare uno o più limiti, fisici, etici e legali. Tra questi vi è l’attrazione per Elisa, una minorenne che fa nascere in lui una vera ossessione. Assieme a lei gli sembrerà che la vita possa prendere il volo verso una quasi certa realizzazione ma l’eroina, il sangue, il suicidio segneranno la fine dell’idillio, non senza l’aiuto di una certa superficialità del protagonista. Amore, morte, rinascita e abbandono sono narrati attraverso la pelle e l’organismo umano, nella descrizione di una relazione malata che condurrà entrambi a un’inevitabile distruzione.

LINK ALLA SINOSSI E ALL’ACQUISTO

Precedente #Segnala-di L'ultima sonata Successivo #Segnala-dì Jordan+April di Anita S.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.